scegli la lingua
Versione italiana English version
motore di ricerca

HOME » Il Parco | Prodotti tipici | Poperati

ultima modifica: Amministratore 24/02/2012

Poperati

Comune: Monte Sant Angelo
Modalità di fruizione: i prodotti si possono acquistare presso numerosi forni e panifici

 

I poperati o prupate sono grossi taralli dolci speziati di origine albanese. Il nome deriva da una espressione dialettale propria di quella lingua e la loro acquisizione al patrimonio culturale garganico è comprensibile se si ricorda il lungo dominio degli Skandemberg nel Gargano. Oggi sono usati soprattutto nel periodo di carnevale, infilati al braccio destro, ma anticamente erano preparati in occasione di fidanzamenti e sposalizi, quando ciascun invitato riceveva “na cocche de puprète”, cioè due piccoli taralli da conservare in un ampio fazzoletto. La preparazione notturna era occasione di canti augurali e di grandi bevute.
Gli ingredienti sono farina di frumento, zucchero, miele, vin cotto, strutto, cannella, chiodi di garofano, scorza di limone e di arancia. La ricetta prevede che si mescoli la farina con il miele (un chilo di miele su cinque di farina), oppure con mosto cotto e un po’ di lievito, chiodi di garofano, cannella. Con l’impasto ottenute si forma un cilindro dello spessore di 3-4 centimetri, lungo sessanta. Si sovrappongono le estremità del cilindro e le si blocca con un chiodo di garofano, formando così una ciambella di circa venti centimetri di diametro.
I poperati sono dolci semplici ma dal piacevole gusto inaspettato grazie all’uso delle spezie, ideale spuntino per le escursioni in giro per questa terra.

Risultato
  • 3
(5113 valutazioni)


Ultime Notizie Rassegna stampa
Studiosi dal mondo nelle faggete UN ... Una delegazione internazionale di esperti di faggio ha visitato nei giorni scorsi le faggete UNESCO della Foresta Umbra. Undici studiosi, provenienti da Europa, Stati Uniti, Iran e Giappone, hanno potuto apprezzare da vi ... Nasce una collaborazione con il Par ... Non è stata solo un’occasione per raccontare le bellezze naturalistiche e culturali del Conero e del Gargano, gli unici promontori calcarei della costa italiana sull’Adriatico, che con le loro rocce bianche e le famose l ...
La lontra torna nel Parco Nazionale ... Dopo 40 anni di assenza, la lontra torna nel Parco Nazionale del Gargano. Nei giorni scorsi un esemplare del mammifero Lutra lutra (inserito nelle liste rosse IUCN e considerato tra i più minacciati d’Italia) è stato rit ... Riqualificazione paesaggi costieri ... Si svolgeranno domani mattina a Cagnano Varano e domani pomeriggio a Monte Sant'Angelo, due incontri pubblici per discutere di due importanti avvisi pubblici del POR Puglia: riqualificazione paesaggi costieri e infrastrutture verdi.
Archivio notizie Clicca per vedere tutte le altre notizie del portale

Area d'accesso al portale

area riservata

Ente Parco Nazionale del Gargano - Via Sant’Antonio Abate, 121 - 71037 Monte Sant'Angelo (Fg)
Codice Fiscale 94031700712 - Partita IVA 03062280718

Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2011
Carta Europea per il Turismo Sostenibile MaB - Candidatura